Questo articolo, ricondiviso da Carlo Ellena illustra una minima parte della “tragedia italiana”, fatti che i cittadini non sanno e che dovrebbero sapere . E’ un loro dovere informarsi e se non lo fanno, per palese pigrizia, come oggi dimostrano, ne diventano corresponsabili, compresi gli ingenui “alloglotti”.
Il nuovo governo Conte ha ridato il potere al PD (i comunisti), partito maggiormente responsabile della “tragedia italiana”, già iniziata nel primo dopoguerra e oggi giunta oramai a un livello che possiamo definire irreversibile.
Tutto questo succede nel paese di un grande piemontese che si definiva con orgoglio italiano, perché credeva testardamente nell’Italia : Luigi Einaudi.
Un’offesa inaudita al suo lavoro e alla sua memoria.

Immagine di Daniele Mizzoni: Manipolazione – tratta da danielemizzoni.blogspot.com

ARTICOLO:
La distruzione del patrimonio pubblico italiano. Le responsabilità dei nostri governanti – di Paolo Maddalena

 

Condividi questo articolo